Approvato dal Consiglio l’O.d.g. sul Passante di Mezzo

Il 5 dicembre scorso era stato ammesso ai lavori del Consiglio Comunale l’O.d.g. presentato da Amelia Frascaroli relativo al miglioramento del progetto del Passante di Bologna. Ieri 20 febbraio l’O.d.g. è stato finalmente approvato, con i voti del Partito Democratico e del centro-destra.

Questo voto va a coronare un importante cammino di condivisione, il cui risultato è un impegno concreto che recepisce la volontà e le istanze espresse più volte dai cittadini ai loro rappresentanti. In questa decisione la cosa più importante è che siamo riusciti a dare peso a queste voci e che i risultati sono coerenti con le richieste della città. Questo in particolar modo riguardo alla questione sanitaria e del monitoraggio della qualità dell’aria, rispetto a cui i suggerimenti espressi nel documento non possono che garantire una migliore vivibilità della città.

Soprattutto, grazie al percorso compiuto insieme ai consiglieri del Partito Democratico abbiamo dato un esempio di cosa può essere, di cosa debba essere il Consiglio Comunale: un organo di controllo, di mediazione al rialzo e non al ribasso, di lavoro concreto e di collaborazione. C’è stato un effettivo cammino di condivisione, e questo voto è la dimostrazione del fatto che governare in questo modo è possibile: ascoltando i cittadini senza liquidare le loro paure come poco importanti, lavorando insieme al Sindaco e alla Giunta come alleati per garantire al Consiglio Comunale quella funzione di mediazione costruttiva che più gli è propria.

 

Leggi l’O.d.g. e l’articolo del 5 dicembre relativo alla sua presentazione in Consiglio:

Condividi:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Iscriviti alla newsletter

* campi obbligatori